Archivio per l'etichetta ‘Memorandum

Soffia il grecale. Ultimatum a Tsipras. Sono le ultime ore per la barca europea   Leave a comment

Non esiste uno spirito europeo, nessuno muoverà un dito per il popolo greco, nessuno ha capito che oggi la Grecia siamo noi. Questa Europa io non la voglio, che “muoia Sansone con tutti i Filistei”!

Essere Sinistra

ship_in_bay

di Luca SOLDI

Il grecale e’ un vento mediterraneo, europeo che soffia da nord-est. Quella da sempre e’ una delle direzioni che viene indicata dalla rosa dei venti. Il vento è così denominato perché dall’isola di Zante, punto di riferimento della rosa dei venti, soffia da nord-est in corrispondenza, appunto, della Grecia. Soffia con particolare frequenza soprattutto sulle regioni del Mediterraneo centrale e su quelle adriatiche. Per Dante, il Grecale era il “vento schiavo”, così come per i veneziani che al di là dal mare avevano la Schiavonia, ossia la costa istro-dalmata.

Un vento che ci è caro in modo particolare e che in queste ore vede le terre e le coste da cui ha origine, oggetto di un duro attacco di chi ha dell’Europa una concezione solo finanziaria. Ragionieristica. Che vuole rendere schiava la popolazione greca.

Un vento che tutti auguriamo spinga in acque sicuro , in porto sicuro…

View original post 275 altre parole

Alexis Tsipras: è la vittoria di tutto il popolo greco. E’ la vittoria della democrazia   3 comments

Ringrazio Alexis Tsipras per avermi aiutato a ritrovare la capacità di emozionarmi per un discorso politico, a ritrovare la speranza per un mondo più solidale, la fede nella democrazia. Ribloggo questo pezzo, la sera del 5 Luglio 2015 ho respirato aria di libertà.

Essere Sinistra

tvtsipras

Dopo la storica vittoria del NO di oggi 5 Luglio, la vittoria della maggioranza degli OXI che hanno impedito che le forze politiche ed economiche neoliberiste estromettessero Alexis Tsipras e il suo governo dal tavolo delle trattative (per sostituirlo con un governo malleabile e prono alle richieste della Germania), ecco il discorso di Alexis Tsipras al suo popolo.

E’ un discorso di unità e di speranza positiva. Perchè ora dalla sua parte c’è la volontà democratica. C’è la forza della maggioranza politica contro la finanza. Una nuova storia europea sta iniziando. Grazie al popolo greco e Alexis Tsipras.

La redazione

_____________________________________

Donne greche, greci.

Il referendum odierno non ha vincitori e vinti.
È una grande vittoria dell’intera Grecia.
Oggi, tutti insieme, abbiamo scritto una brillante pagina nella moderna storia europea.

Abbiamo dimostrato che anche in condizioni molto difficili la democrazia non puo’ esser minacciata e costituisce il valore fondamentale  e la…

View original post 609 altre parole