Simbolo dell’oblio, del sonno, dei sensi e del cuore …   6 comments

***

20160301094205471

***

La leggenda del papavero

Era un giorno di primavera, le erbe si svegliarono, c’era un leggero soffio di vento, le erbe videro passare una farfalla e le chiesero :
– Ti puoi fermare un po’ con noi?
La farfalla disse:
– No! Perché non siete fiori.
Poi le erbe chiesero all’ ape:
– Vuoi stare insieme a noi?
– No! Perché non avete il nettare.
Le erbe erano tristi e con le lacrime che caddero a terra, formarono un fiore; le erbe gli chiesero:
– Vuoi vivere con noi?
– Si! – rispose.
Le erbe saltarono dalla felicità e gli fecero mille complimenti e i petali divennero rossi per l’emozione.
Da quel giorno le erbe chiamarono quel fiore Papavero.

Scritta da Matteo – 3^ Elementare

***

1_sunburstam_479258_6321653_407935am_479258_6321653_407935am_479258_6321653_4079351_sunburst

***

Annunci

6 risposte a “Simbolo dell’oblio, del sonno, dei sensi e del cuore …

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Dolcissima questa leggenda .

    Piace a 1 persona

  2. Una delicata leggenda, per evidenziare il senso della finezza e del colore di questo delicato fiore spontaneo….
    Buon venerdì e un sorriso, Marianne,silvia

    Piace a 1 persona

    silviadeangelis40d

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: