Matrimonio all’italiana, bollito di famiglia naturale con contorno di unioni infedeli   7 comments

Proprio qualche giorno fa commentavo un articolo di uno dei miei amici blogger affermando che non si può vivere da conigli astraendosi dalla realtà e che ad un certo punto bisogna “schierarsi”, intendendo dire con questo non solo a parole, ma con le azioni quotidiane … trovo netta e decisa anche qui questa affermazione, in questo articolo che condivido in ogni parola, che tocca profondamente la mia coscienza da un punto di vista umano e politico. Lo ribloggo con la speranza che tante altre persone lo condividano e che possa toccare positivamente tante altre coscienze. E’ profondamente vero: siamo NOI a permettere che imperi “questa cultura che continua a compiere le peggiori nefandezze”, tocca a NOI combatterla scegliendo con chiarezza ed onestà da che parte stare.

Essere Sinistra

aaaltan

di Ivana FABRIS

Tolto l’obbligo di fedeltà all’unione civile perchè nessuno si confonda scambiandola per matrimonio naturale, punto di partenza dell’italica sacra famiglia naturale.
Bisogna riconoscere che questo è un governo profondamente attento alle tematiche ecologiste.
Dove c’è natura, c’è la Trimurti Renzi-Alfano-Verdini. Ed hanno un senso dell’umorismo mai visto prima.

Quindi, invece di togliere l’obbligo di fedeltà nel matrimonio, come sarebbe giusto per un paese che vuole definirsi evoluto e maturo, si toglie alle unioni civili.
Davvero, queste scelte scatenano un’ilarità incontenibile perchè se non sono paradossali sono proprio solo grottesche.

Il bello è che, secondo chi ci governa, così facendo la famiglia è protetta. E’ il festival della farsa, altro che Sanremo.
Trionfa l’amore, come ha dichiarato Renzi e siamo tutti felici dell’happy-end.
Perchè la cosa disperante è che c’è pure chi ci crede.

Eh sì, perchè le unioni omosessuali, l’adozione omogenitoriale sono contronatura e pertanto minacciano la…

View original post 1.554 altre parole

7 risposte a “Matrimonio all’italiana, bollito di famiglia naturale con contorno di unioni infedeli

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Mia cara amica, leggendo il post e riflettendo sull’imbecillità umana, mi è venuto spontaneo pensare: visto che l’obbligo è previsto per le famiglie”naturali”e non per quelle di “fatto”, vuol forse dire che, se uno tradisce il coniuge, può essere lapidato vivo, mentre se tradisce il convivente la cosa può passare inosservata?… Insomma, a furia di spaccare il capello in quattro, credo che finiranno per spaccare in quattro pure la pazienza dei più…..
    Un abbraccio più che mai ed un fiore…

    Piace a 1 persona

    • Non è questo il punto, l’obbligo è previsto per le famiglie “naturali” ma non per quelle che si formeranno con le unioni civili tra persone dello stesso sesso … più che imbecillità direi che è sporca ipocrisia! E spero che la pazienza dei più si spacchi … Un abbraccio anche a te, sento il profumo del fiore … ❤
      P.S. – Non riesco a venire da te … tilt! Non so che posso fare … 😥

      Piace a 1 persona

  2. Ottimo spunto di riflessione. Io parto dal presupposto che un matrimonio “naturale” non esista e che due persone che si vogliono bene, che siano un uomo e una donna oppure due uomini o due donne, debbano avere il diritto di sposarsi. Il buon Renzi sta riuscendo in una missione che credevo davvero impossibile… mi sta facendo rimpiangere Berlusconi! E ti giuro che ci vuole dell’impegno. Un saluto!

    Piace a 1 persona

  3. C’è una finalità ben precisa, quella di svalutare l’unione civile. Danno dei diritti lasciando però evidente la critica sulla qualità morale dell’atto… E’ molto offensiva, un insulto

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: