Il 31 di Dicembre … un altro anno è andato   12 comments

***

***

“La diligenza di Capodanno”

 di Hans Christian Andersen

Mezzanotte suonò sopra il villaggio
nella placida piazza solitaria…
le ore sobbalzano nell’aria
per la tacita volta senza raggio;
recava da lontano, intanto il vento
come un tintinnio garrulo d’argento,
e pel villaggio solitario; errare
un trotto di cavali si sentì;
un cavallo vicino, ecco nitrì
il gabellier si sporse per guardare;
qualche finestra ancor s’illuminò
e mezzanotte, lenta, risonò.
La diligenza a dodici cavalli
arriva con dodici signori.
e tutti, presto presto, venner fuori
con valige, con scatole, con scialli;
e il primo, un vecchio tremulo e bonario:
« Lode a Dio – esclamò – siamo in orario! »
Era il trentun dicembre ed era l’ora
che l’anno vecchio, curvo, se ne va,
nel mare eterno dell’eternità
svanisce, si disperde, si scolora,
mentre vanno per ville e per tuguri
baci e abbracci, brindisi e auguri.

 

***

12 risposte a “Il 31 di Dicembre … un altro anno è andato

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Auguri Marianne! Bacio 🙂

    Piace a 1 persona

    • Auguri, Dora, tanti,tanti, tanti! Buongiorno! Tanti baci anche a te! 🙂

      "Mi piace"

      • Marianne è con il cuore che ti auguro un anno come lo vuoi tu! Ti stringo forte a me! 🙂

        Piace a 1 persona

        • Lo sento, amica mia, lo sento il tuo affetto, va oltre le parole e la conoscenza, e riscalda il mio cuore. Non vorrei molto per me, risolvere i problemi del lavoro dovuti a quelli di salute … non tanto di più … altrimenti potrei anche chiederti di venire a mangiare da te 😥 … viviamo in un mondo nel quale una persona malata non produce e bisogna eliminarla … ma io non smetto mai di sperare … Grazie, Dora, grazie di esistere! ❤

          "Mi piace"

          • Esistere per me non avrebbe senso se non avessi persone come te nella mia vita! Ti voglio bene amica mia

            Piace a 1 persona

            • Hai deciso di farmi commuovere l’ultimo giorno dell’anno? Invece rido! Sono un bel tipetto … dispettoso! Anch’io ti voglio bene, fino a quando non ti ho incontrato non pensavo che ci si potesse affezionare ad amici di rete, ma non è così, dietro ad un nick c’è sempre una persona e si sente quando è vera. Chissà, forse un giorno potremo incontrarci, mai dire mai, vero? Pensa che sono più di 30 anni che non vedo una vecchia amica dell’Università, ma ancora ci scriviamo e siamo in contatto e ogni volta che ci sentiamo è come se ci fossimo lasciate il giorno prima … tutto è possibile … Festeggi stasera? Io sono sola, non riesco a camminare in questo periodo, sono seduta e arruotata, così me ne sto tranquilla al calduccio della mia casa, con le mie miciotte, senza le quali non potrei vivere … Ti penserò a mezzanotte, col mio bicchiere di vino pronto per il brindisi … cin, cin darling! o_O dall’aspetto si direbbe che sono già sbronza! O_o … bè, mai detto di essere astemia! 😀

              "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: