Sono quasi le sei del mattino … ma è Sabato!   5 comments

*****

*****

Poesia del Congo e Costa d’Avorio

Soweto amore mio

Jean Royal Kississou-Boma

Sono laggiù, tanti, tantissimi,
da lungo tempo, lunghissimo tempo,
dietro i chiavistelli, nelle miniere, i loro dormitori
tutti, quasi tutti sottoposti alla loro razione di randello
per la signora Libertà
respirano il gas, il gas industriale
l’ossigeno è sconosciuto e proibito,
sono là, animali che appartengono a uomini disumani.
Ma sono là, creature nobili perché umane
sono là, che respirano l’odore della terra innocente.
Portatori dell’onore dei loro avi e del prestigio del passato,
simboli del coraggio di un presente
specchio della fierezza della razza e simbolo dell’eroismo.
Versando il loro sudore dorato
perdendo il loro sangue di eroi
sono là
a Soweto
vittime dell’orrore
e della follia del colore.
Sono là vittime degli appetiti del capitale
difensori della ragione e della giustizia.

*****

*****

Annunci

Pubblicato 13 giugno 2015 da mariannecraven in Poesia

Taggato con , , , ,

5 risposte a “Sono quasi le sei del mattino … ma è Sabato!

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. parole e foto uniche, elegantissmo post!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: